VILLA ALICE: La dimora padronale nel borgo incantato tanto amato dal pittore Modigliani

VILLA ALICE: La dimora padronale nel borgo incantato tanto amato dal pittore Modigliani

di Federica Selis

Una delle perle del territorio di Fluminimaggiore è sicuramente il vecchio borgo di Sant’Angelo, che al suo interno custodisce uno scrigno di gioielli storici e architettonici, il più importante dei quali è sicuramente Villa Alice. Si narra che da qui transitarono i più importanti nomi della cultura dei primi anni del ‘900. A partire dai proprietari, la famiglia del pittore Amedeo Modigliani. Ma leggenda narra che, da queste mura, siano passati anche il re Vittorio Emanuele III e la regina Elena, come testimonia il busto del Re, presente ancora oggi nel bel giardino abbandonato.

Speciale a cura di Federica Selis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.