SANT’ANTIOCO: Marevivo “adotta” il litorale di Santa Caterina

SANT’ANTIOCO: Marevivo “adotta” il litorale di Santa Caterina

di Federica Selis

La laguna di Sant’Antioco presenta un ecosistema importantissimo per via della fauna e della flora delicatissimi che compongono l’area. Meta degli appassionati che, da tutto il mondo, fanno sosta sull’istmo per ammirare fenicotteri, aironi e numerose altre specie di uccelli. Soggetta ai venti di maestrale e all’incuria dell’uomo, però, la zona tende ad accumulare rifiuti portati spesso dalla corrente. Marevivo ha adottato il litorale per ripulirlo.

Il servizio è a cura di Federica Selis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.