SANT’ANTIOCO: In centinaia attendono in fila per ore per ricevere il vaccino per fragili e anziani. Ma i fragili sono rimandati a casa senza. Il motivo? Non essere abbastanza fragili

SANT’ANTIOCO: In centinaia attendono in fila per ore per ricevere il vaccino per fragili e anziani. Ma i fragili sono rimandati a casa senza. Il motivo? Non essere abbastanza fragili

A Sant’Antioco in centinaia hanno fatto la fila al freddo durante il primo dei due pomeriggi dedicati alle vaccinazioni di pazienti fragili e over60. Tra loro, anche molte persone affette da patologie croniche e invalidanti hanno atteso in coda per oltre due ore prima di poter fare la terza dose di vaccino. Alcuni pazienti, però, dopo la lunga attesa, hanno trovato ad attenderli la brutta sorpresa di essere rimandati a casa senza inoculazione. Il motivo? Non essere considerati abbastanza “fragili”, nonostante si trattasse di persone affette da gravi patologie croniche, come la fibrosi cistica o il diabete.

Il servizio è di Luca Gentile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.